Jamie Oliver

Jamie Oliver è un fenomeno nel mondo del cibo e uno dei personaggi televisivi più amati al mondo.  Nato il 27 maggio 1975, è cresciuto in Essex, dove i suoi genitori Trevor e Sally gestivano il loro pub / ristorante molto amato, il Cricketers a Clavering .
La storia d’amore fra Jamie ed il cibo comincia proprio in quella cucina e continua con la formazione al Westminster Catering College. Dopo aver lavorato in Francia e da  Antonio Carluccio Neal Street Restaurant (dove ha conosciuto il suo mentore Gennaro Contaldo), Jamie approda al famoso River Café, dove ha lavorato per tre anni e mezzo insieme a Rose Gray e Ruth Rogers. Nel 1997 ha partecipato ad un documentario televisivo su River Café e subito dopo è diventato protagonista del suo primo show televisivo, The Naked Chef.

Jamie naked chef Il concetto base di The Naked Chef era quello di spogliare il cibo fino all’essenza, offrendo un punto di vista rilassato verso la cucina, coinvolgendo gli spettatori e invogliandoli a cucinare. Nel 2000 la serie televisiva vince il BAFTA Award e il libro Naked Chef, che la accompagna diventa subito un bestseller. Arrivano una seconda e poi una terza serie televisiva sono commissionate dalla BBC, insieme con il secondo e il terzo libro. Nell’autunno del 2001 Jamie colleziona un altro succcesso, stavolta on the road, con l’Happy Days Tour nel Regno Unito, con un ritorno incredibile di pubblico. L’Happy Days Tour è stato poi esportato in Australia e in Nuova Zelanda.

Alla fine del 2001 Jamie inizia a sentire il bisogno di una nuova sfida, la voglia di dare qualcosa di nuovo al settore della ristorazione. Decide così di aprire un ristorante che diventi un luogo di formazione per ragazzi disoccupati o con un passato difficile, con la possibilità di ottenere, alla fine del percorso, un posto di lavoro nel suo nuovo ristorante Fifteen a Londra.  La serie, trasmessa da Channel 4 nel Regno Unito, è diventata una delle più celebri di quell’anno e il ristorante ha successivamente vinto diversi premi, fra i quali il Tatler Best Restaurant Award  l’Academy Award of Excellence, entrambi nel 2003. Fifteen continua ancora oggi il suo lavoro di formazione e sostegno per i giovani e ispirando progetti simili ad Amsterdam e Melbourne.

A partire dal 2004, sconvolto dal pessimo stato delle mense scolastiche del Regno Unito, Jamie intraprende una delle sue imprese più ambiziose: tornare fra i banchi di scuola con lo scopo di educare i bambini verso un’alimentazione più sana e bilanciata, senza prodotti derivati da trasformazioni industriali. Lancia quindi la campagna nazionale Feed Me Better, seguita da una petizione online che reclama con forza il diritto a migliori pasti scolastici.  Le firme arrivano in poco tempo a quota 271.677 firme sulla petizione, costringendo il governo inglese ad impegnarsi investendo oltre £ 280.000.000 per aumentare il livello del cibo scolastico nazionale, fornendo una formazione alle cuoche delle mense e migliorando le attrezzature. La protesta pubblica di Jamie dura oltre sette mese e diventa una serie tv, Jamie School Dinners, premiata come miglior programma agli UK Awards National TV . Jamie ha anche ricevuto un premio speciale per il suo contributo alla televisione ai premi televisivi nazionali. La serie ha avuto un seguito nel 2006, con ulteriori investimenti da parte del governo nell’educazione alimentare dei bambini.
Fra questi due impegni sociali, nel 2005, Jamie affronta un viaggio alla ricerca delle radici profonde del suo amore per la cucina e a viaggia a bordo di un Volkswagen blu per tutta l’Italia, condividendo la sua grande passione per la cucina del bel paese. Jamie’s Great Italian Escape diventa presto il suo sesto libro, Jamie’s Italy (Viaggio in Italia), un successo di vendite, che è stato nominato anche “Book of the Year” per il British Book Award nel Regno Unito.

Nel corso del 2006 e all’inizio del 2007, Jamie gira la serie “Jamie at home”, pubblicandone poi l’omonimo libro. In questo nuovo progetto presenta una serie di ricette con verdure ed erbe aromatiche coltivate personalmente nella sua casa di campagna, condividendo il suo amore per la coltivazione e le produzioni homemade.

Nell’autunno del 2007 viene annunciata l’apertura di una nuova catena di ristoranti: Jamie’s Italian. Il primo apre ad Oxford, seguiranno quello di Bath  e Kingston e perfino un’apertura a Dubai.

Il 2008 inizia con un’intensa sfida al settore avicolo britannico, per difendere il benessere animale ed ottenere prodotti di maggiore qualità. Le organizzazioni degli agricoltori abbracciano la sua battaglia e in Gran Bretagna si registra un aumeno delle vendite di carne di pollo ruspante e biologico del 50%.
Il secondo grande progetto dell’anno è “Jamie Ministry of Food”, nuova serie di Channel 4. Nei vari episodi ambientati a Rotherham,  Jamie condivide la sua cucina con un’intera comunità per aiutare le persone ad avvicinarsi a ingredienti freschi, locali e sani. Nel centro della città un’organizzazione fornisce lezioni di cucina, consigli e informazioni per disabituare gli abitanti al take away e ai piatti già pronti  del supermercato. razione locale ha continuato a finanziare il progetto con un grandissimo successo di pubblico, tanto da esportare l’idea a Bradford nel 2009 e a Leeds nell’aprile 2010.

Sempre nel 2008, Jamie ha avuto il grande onore di cucinare a 10 Downing Street per la terza volta nella sua carriera, questa volta per i leader mondiali riuniti al colloquio del G20. Insieme ad un gruppo di ragazzi del Fifteen London ha ideato e cucinato un menu che celebrava la cucina britannica di stagione. 24 ore dopo festeggiava la nascita della sua terza figlia.

Il 2009  è l’anno del tour negli Stati Uniti con “Jamie’s American Road Trip”. Le tappe sono: Los Angeles, dove incontra ex membri della gang messicane che hanno cambiato vita attraverso il cibo e la cucina; New York dove, lontano dalle tipiche zone turistiche scopre i piatti deliziosi dalle comunità peruviane, colombiane, egiziane e cinesi; Louisiana, dove caccia alligatori e contribuisce alla ricostruzione di un ristorante danneggiato da un uragano; Georgia dove approfondisce il Soul Food e la trazione del barbecue e infine l’Arizona, dove trascorre del tempo con la comunità Navajo, imparando a conoscere il loro cibo e la loro cultura. Il libro che ha accompagnato la sera, Jamie’s America diventa un best seller.
Alla fine del 2009, Jamie lancia un’applicazione per iPhone, “20 Minute Meals” che vince l’ambito Apple Design Award per le applicazioni.

“Jamie Oliver’s Food Revolution” ha debuttato in America nel marzo 2010, vincendo suo slot ogni settimana con rating picco a 7,5 milioni. Jamie apparso su Oprah per lanciare la campagna e ha inoltre effettuato alto profilo interviste su Letterman, Leno e Nightline, nonché interviste con la stampa a The New York Times e la rivista Time. Jamie è diventato il destinatario del prestigioso premio TED 2010 (vincitori precedenti hanno incluso Al Gore e Bono) durante una cerimonia in California. http://www.ted.com/talks/jamie_oliver.html e nel mese di agosto 2010, la serie Food Revolution ha ricevuto un Emmy Award per il miglior Reality Series. Se ciò non bastasse, nel Regno Unito, Jamie ha lanciato un nuovo libro e serie TV: Jamie Does … all’inizio del 2010 che ha visto Jamie ricerca di nuova ispirazione dai paesi ha visitato il breve corridoio a buon mercato voli dal Regno Unito, per scoprire le ricette autentiche e sapori. Autunno 2010 vide la prima incursione di Jamie in UK “televisione diurna” con il lancio di 30 pasti Minute, una serie TV tutti i giorni alle 05:30 nel Regno Unito, che mirava a mostrare i cuochi di tutti i livelli che semplicemente utilizzando il loro kit cucina abilmente, non potevano ottenere solo un piatto, ma un intero pasto sul tavolo in mezz’ora. Il libro che accompagna, “30 Minute Meals di Jamie” è diventato best-seller di Jamie ad oggi e il libro più venduto di tutti i tempi nel Regno Unito, passando la soglia del milione appena prima di Natale 2010. Inoltre, quarto figlio di Jamie, Buddy Bear Maurice Oliver, è nato il 15 settembre.

Il 3 Novembre 2010, Jamie e il rinomato chef americano Adam Perry Lang aprono il ristorante Barbecoa al One New Change sviluppo accanto alla Cattedrale di St Paul. Il ristorante è specializzato in metodi di cottura tradizionali utilizzando il legno, carbone di legna e fumo – http://www.barbecoa.com per maggiori informazioni. L’anno successivo, un altro ristorante di raccolta è nato – Union Jack; una collaborazione con gli Stati Uniti lo chef Chris Bianco che utilizza i migliori ingredienti britannici per creare splendidi piatti deliziosi e nostalgici – http://www.unionjacksrestaurants.com All’inizio del 2011, Jamie e la sua famiglia ha aumentato, bastoni e si è trasferito in California per due mesi in cui Jamie ha girato la seconda serie di ‘Food Revolution di Jamie’ per ABC. La serie è stata ben accolta dagli spettatori e ha portato alla storica decisione del LAUSD (Los Angeles Unified School District) di vietare il latte aromatizzato dalle scuole.

Nel luglio 2011, di Jamie Oliver Big Feastival ha visto oltre 20.000 persone passare su Clapham Common per un festival di tre giorni di cibo e musica e in autunno, il Jamie Gran Bretagna libro, con oltre 130 nuove ricette che mostrano il meglio della cucina britannica, è stato pubblicato. Una serie TV 6 parti, ‘di Jamie Gran Bretagna’ è stata trasmessa su Channel 4 nel mese di ottobre.

2012 essendo anno olimpico, nonché il 10 ° anniversario di Fifteen ristorante, l’attenzione di Jamie era al lavoro della sua Fondazione. Ha lanciato il Kitchen Garden progetto che mira ad ottenere i bambini della scuola primaria in crescita e cucinare il proprio cibo e anche avviato il primo Revolution Day (19 maggio), in cui le persone di tutto il mondo tenevano eventi della comunità e cene di focalizzare l’attenzione su di educazione alimentare . Oltre 1.000 eventi in 62 città di tutto il mondo hanno dimostrato che c’era un movimento di base per migliorare l’educazione alimentare e una migliore nutrizione internazionale.

14 del libro di Jamie, ’15 Minute Meals “è stato pubblicato nell’autunno 2012 da Michael Joseph, con una serie di Channel 4 per accompagnare esso. Il libro divenne immediatamente un best-seller e Jamie concluso il 2012 con una nuova serie TV accanto al suo amico d’infanzia, Jimmy Doherty – ‘Jamie & Jimmy Food Fight Club’ ha iniziato la sua prima corsa nel dicembre del 2012. 2013 è stato un anno molto impegnativo per Jamie, con la seconda giornata di successo globale Food Revolution tenuto in maggio e il lancio di ‘Jamie Oliver’s Food Tube’, una nuova piattaforma digitale su You Tube, con l’obiettivo di scoprire nuovi talenti di cucina e di creare programmi alimentari eccitanti. Settembre ha visto il lancio del 15 ° libro di Jamie, ‘Risparmia con Jamie ‘, che rapidamente ha superato il Regno Unito e alcune classifiche internazionali del libro, insieme con la corrispondente serie di Channel 4 dal titolo’ il Risparmio Meals di Jamie Oliver ‘. Jamie ha anche annunciato due nuovi partenariati nel corso del 2013, con il gruppo di supermercati canadesi Sobeys e gruppo australiano, Woolworths . Entrambe le associazioni hanno lo scopo di informare, stimolare e permettere alle persone di mangiare meglio. Nel mese di novembre, Jamie è stato fatto membro onorario del Royal College of Practitioners generale per il suo lavoro nel promuovere cibi più sani e combattere l’obesità. Nel 2014, Jamie ha completato un grande successo viaggio in Australia nel mese di marzo, ha preso cibo Revolution Day veramente globale a maggio, ha lanciato tre nuovi libri da stelle del suo canale You Tube alimentari a giugno, ha partecipato alla Coppa del Mondo di Finale in Brasile nel mese di luglio e poi ad agosto ha pubblicato il suo 16 ° libro, di Jamie Comfort Food . Per maggiori informazioni visitate il http://www.jamieoliver.com Ministero dell’alimentazione di Jamie è stato pubblicato da Michael Joseph nell’ottobre 2008 ed è diventato rapidamente uno dei libri di maggior successo di Jamie sia nel Regno Unito che a livello internazionale. All’inizio del 2009, Jamie era tipicamente occupato. In televisione ha affrontato la questione del benessere dei suini e la necessità di campione allevatori britannici nel programma di Channel 4 one-off Jamie salva nostro Bacon. Ha anche annunciato un nuovo progetto di high street negozio cucina chiamato Recipease, il primo dei quali aperto nel Battersea / Clapham Junction a febbraio rapidamente seguito da un secondo negozio a Brighton in maggio. L’anno ha visto anche il lancio di Jamie at Home, un emozionante diretta vendita di attività che consente alle persone di avviare una propria attività con la vendita di prodotti di qualità di Jamie detenendo feste per amici e colleghi. Per ulteriori informazioni – http://www.jamieathome.com Il 1 ° aprile, Jamie ha avuto il grande onore di cucinare a 10 Downing Street per la terza volta nella sua carriera, questa volta per i leader mondiali riuniti in anticipo dei colloqui del G20. Lui e un gruppo di laureati e un apprendista da Fifteen London cucinato un menu mostra il meglio della cucina britannica di stagione. Poco più di 24 ore dopo, Jamie stava celebrando la nascita della sua terza figlia Petal.

In Europa, Jamie ha iniziato una collaborazione con il gruppo Hotel Scandic che ha coinvolto i menu in via di sviluppo per diversi ospiti -. inizialmente bambini e poi i clienti business Jamie trascorso gran parte della 2009 negli Stati Uniti, prima realizzando una serie di Channel 4 (e mercati d’oltremare), American Road Trip di Jamie, durante il quale ha visitato Los Angeles (incontrare ex membri della gang messicane che stanno per essere riabilitato attraverso il cibo e la cucina), Wyoming (dove tempo trascorso con cowboy che vivono in un deserto che ha appena cambiato per secoli), New York (dove ha allontanato dalle zone turistiche tipiche per scoprire piatti deliziosi dalle comunità peruviane, colombiane, egiziani e cinesi), Louisiana (caccia alligatori e contribuendo a ottenere un ristorante danneggiato da un uragano di nuovo in piedi), Georgia (indagando cibo dell’anima e il sud del barbecue) e Arizona (dove Jamie trascorso del tempo con le persone Navajo e imparato a conoscere il loro cibo e la cultura). Un libro di accompagnamento, l’America di Jamie, è diventato il 10 best-seller di Jamie. Alla fine del 2009, Jamie ha lanciato una applicazione per iPhone chiamata 20 Minute Meals che divenne rapidamente un best-seller e un grande successo con il pubblico-app amante nel Regno Unito e all’estero come oltre a vincere il tanto ambito di Apple Design Award per le applicazioni. Nello stesso anno, è tornato in America, questa volta a West Virginia, per iniziare la sua prima serie di rete importante per la televisione l’America. “Di Jamie Oliver cibo Revolution” ha debuttato sulla ABC in America nel marzo 2010, vincendo suo slot ogni settimana con rating picco a 7,5 milioni. Jamie apparso su Oprah per lanciare la campagna e ha inoltre effettuato alto profilo interviste su Letterman, Leno e Nightline, nonché interviste con la stampa a The New York Times e la rivista Time.

Jamie OliverJamie è diventato il destinatario del prestigioso premio TED 2010 (vincitori precedenti hanno incluso Al Gore e Bono) durante una cerimonia in California. http://www.ted.com/talks/jamie_oliver.html e nel mese di agosto 2010, la serie Food Revolution ha ricevuto un Emmy Award per il miglior Reality Series.

Se ciò non bastasse, nel Regno Unito, Jamie ha lanciato un nuovo libro e serie TV: Jamie Does … all’inizio del 2010 che ha visto Jamie ricerca di nuova ispirazione dai paesi ha visitato il breve corridoio a buon mercato voli dal Regno Unito, per scoprire le ricette autentiche e sapori. Autunno 2010 vide la prima incursione di Jamie in UK “televisione diurna” con il lancio di 30 pasti Minute, una serie TV tutti i giorni alle 05:30 nel Regno Unito, che mirava a mostrare i cuochi di tutti i livelli che semplicemente utilizzando il loro kit cucina abilmente, non potevano ottenere solo un piatto, ma un intero pasto sul tavolo in mezz’ora.

Il libro che accompagna, “30 Minute Meals di Jamie” è diventato best-seller di Jamie ad oggi e il libro più venduto di tutti i tempi nel Regno Unito, passando la soglia del milione appena prima di Natale 2010. Inoltre, quarto figlio di Jamie, Buddy Bear Maurice Oliver, è nato il 15 settembre. Il 3 Novembre 2010, Jamie e rinomato chef americano Adam Perry Lang aperti ristorante Barbecoa al One New Change sviluppo accanto alla Cattedrale di St Paul. Il ristorante è specializzato in metodi di cottura tradizionali utilizzando il legno, carbone di legna e fumo – http://www.barbecoa.com per maggiori informazioni. L’anno successivo, un altro ristorante di raccolta è nata – Union Jack; una collaborazione con gli Stati Uniti lo chef Chris Bianco che utilizza i migliori ingredienti britannici per creare splendidi appartamenti e piatti deliziosi e nostalgici – http://www.unionjacksrestaurants.com All’inizio del 2011, Jamie e la sua famiglia ha aumentato, bastoni e si è trasferito in California per due mesi in cui Jamie girato il seconda serie di ‘Food Revolution di Jamie’ per ABC. La serie è stata ben accolto dagli spettatori e ha portato alla storica decisione del LAUSD (Los Angeles Unified School District) di vietare il latte aromatizzato dalle scuole.

Nel luglio 2011, di Jamie Oliver Big Feastival ha visto oltre 20.000 persone convergono su Clapham Common per un festival di tre giorni di cibo e musica e in autunno, il Jamie Gran Bretagna libro, con oltre 130 nuove ricette che mostrano il meglio della cucina britannica, è stato pubblicato. Una serie TV 6 parti, ‘di Jamie Gran Bretagna’ stato mostrato su Channel 4 nel mese di ottobre. Con 2012 essendo anno olimpico, nonché il 10 ° anniversario di Fifteen ristorante, l’attenzione di Jamie era al lavoro della sua Fondazione. Ha lanciato il Kitchen Garden progetto che mira ad ottenere i bambini della scuola primaria in crescita e cucinare il proprio cibo e anche avviato il primo alimento Revolution Day (19 maggio), in cui le persone di tutto il mondo tenutasi eventi della comunità e cene di focalizzare l’attenzione su di educazione alimentare . Oltre 1.000 eventi in 62 città di tutto il mondo hanno dimostrato che c’era un movimento di base per migliorare l’educazione alimentare e una migliore nutrizione internazionale. 14 del libro di Jamie, ’15 Minute Meals “è stato pubblicato nell’autunno 2012 da Michael Joseph, con una serie di Channel 4 per accompagnare esso. Il libro divenne immediatamente un best-seller e Jamie concluso il 2012 con una nuova serie TV accanto al suo amico d’infanzia, Jimmy Doherty – ‘Jamie & Jimmy Food Fight Club’ ha iniziato la sua prima corsa nel dicembre del 2012. 2013 è stato un anno molto impegnativo per Jamie, con la seconda giornata di successo globale Food Revolution tenuto in maggio e il lancio di ‘tubo Food’, una nuova piattaforma digitale su You Tube, con l’obiettivo di scoprire nuovi talenti di cucina e di creare programmi alimentari eccitanti. Settembre ha visto il lancio del 15 ° libro di Jamie, ‘Salva con Jamie ‘, che rapidamente ha superato il Regno Unito e alcune classifiche internazionali del libro, insieme con la corrispondente serie di Channel 4 dal titolo’ il Risparmio Meals di Jamie Oliver ‘. Jamie ha anche annunciato due nuovi partenariati nel corso del 2013, con il gruppo di supermercati canadesi Sobeys e gruppo australiano, Woolworths . Entrambe le associazioni hanno lo scopo di informare, stimolare e permettere alle persone di mangiare meglio.

Nel mese di novembre, Jamie è stato fatto membro onorario del Royal College of Practitioners generale per il suo lavoro nel promuovere cibi più sani e combattere l’obesità. Nel 2014, Jamie ha completato un grande successo viaggio in Australia nel mese di marzo, ha preso cibo Revolution Day veramente globale a maggio, ha lanciato tre nuovi libri da stelle del suo canale You Tube alimentari a giugno, ha partecipato alla Coppa del Mondo di Finale in Brasile nel mese di luglio e poi ad agosto ha pubblicato il suo 16 ° libro, di Jamie Comfort Food . Per maggiori informazioni visitate il http://www.jamieoliver.com Ministero dell’alimentazione di Jamie è stato pubblicato da Michael Joseph nell’ottobre 2008 ed è diventato rapidamente uno dei libri di maggior successo di Jamie sia nel Regno Unito che a livello internazionale. All’inizio del 2009, Jamie era tipicamente occupato. In televisione ha affrontato la questione del benessere dei suini e la necessità di campione allevatori britannici nel programma di Channel 4 one-off Jamie salva nostro Bacon. Ha anche annunciato un nuovo progetto di high street negozio cucina chiamato Recipease, il primo dei quali aperto nel Battersea / Clapham Junction a febbraio rapidamente seguito da un secondo negozio a Brighton in maggio.

L’anno ha visto anche il lancio di Jamie at Home, un emozionante diretta vendita di attività che consente alle persone di avviare una propria attività con la vendita di prodotti di qualità di Jamie detenendo feste per amici e colleghi. Per ulteriori informazioni – http://www.jamieathome.com Il 1 ° aprile, Jamie ha avuto il grande onore di cucinare a 10 Downing Street per la terza volta nella sua carriera, questa volta per i leader mondiali riuniti in anticipo dei colloqui del G20. Lui e un gruppo di laureati e un apprendista da Fifteen London cucinato un menu mostra il meglio della cucina britannica di stagione. Poco più di 24 ore dopo, Jamie stava celebrando la nascita della sua terza figlia -. Petalo Fiore Arcobaleno In Europa, Jamie ha iniziato una collaborazione con il gruppo Hotel Scandic che ha coinvolto i menu in via di sviluppo per diversi ospiti -. inizialmente bambini e poi i clienti business Jamie trascorso gran parte della 2009 negli Stati Uniti, prima realizzando una serie di Channel 4 (e mercati d’oltremare), American Road Trip di Jamie, durante il quale ha visitato Los Angeles (incontrare ex membri della gang messicane che stanno per essere riabilitato attraverso il cibo e la cucina), Wyoming (dove tempo trascorso con cowboy che vivono in un deserto che ha appena cambiato per secoli), New York (dove ha allontanato dalle zone turistiche tipiche per scoprire piatti deliziosi dalle comunità peruviane, colombiane, egiziani e cinesi), Louisiana (caccia alligatori e contribuendo a ottenere un ristorante danneggiato da un uragano di nuovo in piedi), Georgia (indagando cibo dell’anima e il sud del barbecue) e Arizona (dove Jamie trascorso del tempo con le persone Navajo e imparato a conoscere il loro cibo e la cultura). Un libro di accompagnamento, l’America di Jamie, è diventato il 10 best-seller di Jamie. Alla fine del 2009, Jamie ha lanciato una applicazione per iPhone chiamata 20 Minute Meals che divenne rapidamente un best-seller e un grande successo con il pubblico-app amante nel Regno Unito e all’estero come oltre a vincere il tanto ambito di Apple Design Award per le applicazioni.

jamies-american-roadtrip-lrg   Nello stesso anno, è tornato in America, questa volta a West Virginia,  per iniziare la sua prima serie di rete importante per la televisione  l’America. “Di Jamie Oliver cibo Revolution” ha debuttato sulla ABC in  America nel marzo 2010, vincendo suo slot ogni settimana con rating  picco a 7,5 milioni. Jamie apparso su Oprah per lanciare la campagna e  ha inoltre effettuato alto profilo interviste su Letterman, Leno e Nightline,  nonché interviste con la stampa a The New York Times e la rivista Time.

Jamie è diventato il destinatario del prestigioso premio TED 2010 (vincitori precedenti hanno incluso Al Gore e Bono) durante una cerimonia in California. http://www.ted.com/talks/jamie_oliver.html e nel mese di agosto 2010, la serie Food Revolution ha ricevuto un Emmy Award per il miglior Reality Series. Se ciò non bastasse, nel Regno Unito, Jamie ha lanciato un nuovo libro e serie TV: Jamie Does … all’inizio del 2010 che ha visto Jamie ricerca di nuova ispirazione dai paesi ha visitato il breve corridoio a buon mercato voli dal Regno Unito, per scoprire le ricette autentiche e sapori. Autunno 2010 vide la prima incursione di Jamie in UK “televisione diurna” con il lancio di 30 pasti Minute, una serie TV tutti i giorni alle 05:30 nel Regno Unito, che mirava a mostrare i cuochi di tutti i livelli che semplicemente utilizzando il loro kit cucina abilmente, non potevano ottenere solo un piatto, ma un intero pasto sul tavolo in mezz’ora. Il libro che accompagna, “30 Minute Meals di Jamie” è diventato best-seller di Jamie ad oggi e il libro più venduto di tutti i tempi nel Regno Unito, passando la soglia del milione appena prima di Natale 2010. Inoltre, quarto figlio di Jamie, Buddy Bear Maurice Oliver, è nato il 15 settembre. Il 3 Novembre 2010, Jamie e rinomato chef americano Adam Perry Lang aperti ristorante Barbecoa al One New Change sviluppo accanto alla Cattedrale di St Paul. Il ristorante è specializzato in metodi di cottura tradizionali utilizzando il legno, carbone di legna e fumo – http://www.barbecoa.com per maggiori informazioni. L’anno successivo, un altro ristorante di raccolta è nata – Union Jack; una collaborazione con gli Stati Uniti lo chef Chris Bianco che utilizza i migliori ingredienti britannici per creare splendidi appartamenti e piatti deliziosi e nostalgici – http://www.unionjacksrestaurants.com All’inizio del 2011, Jamie e la sua famiglia ha aumentato, bastoni e si è trasferito in California per due mesi in cui Jamie girato il seconda serie di ‘Food Revolution di Jamie’ per ABC. La serie è stata ben accolto dagli spettatori e ha portato alla storica decisione del LAUSD (Los Angeles Unified School District) di vietare il latte aromatizzato dalle scuole. Nel luglio 2011, di Jamie Oliver Big Feastival ha visto oltre 20.000 persone convergono su Clapham Common per un festival di tre giorni di cibo e musica e in autunno, il Jamie Gran Bretagna libro, con oltre 130 nuove ricette che mostrano il meglio della cucina britannica, è stato pubblicato. Una serie TV 6 parti, ‘di Jamie Gran Bretagna’ stato mostrato su Channel 4 nel mese di ottobre. Con 2012 essendo anno olimpico, nonché il 10 ° anniversario di Fifteen ristorante, l’attenzione di Jamie era al lavoro della sua Fondazione. Ha lanciato il Kitchen Garden progetto che mira ad ottenere i bambini della scuola primaria in crescita e cucinare il proprio cibo e anche avviato il primo

Food Revolution Day (19 maggio), in cui le persone di tutto il mondo tenutasi eventi della comunità e cene di focalizzare  l’attenzione su di educazione alimentare . Food-Revolution-DayOltre 1.000 eventi in 62 città  di  tutto il mondo hanno dimostrato che c’era un movimento di base per  migliorare l’educazione alimentare e una migliore nutrizione  internazionale. 14 del libro di Jamie, ’15 Minute Meals “è stato pubblicato  nell’autunno 2012 da Michael Joseph, con una serie di Channel 4 per  accompagnare esso. Il libro divenne immediatamente un best-seller e

 

Jamie concluso il 2012 con una nuova serie TV accanto al suo amico d’infanzia, Jimmy Doherty – ‘Jamie & Jimmy Food Fight Club’ ha iniziato la sua prima corsa nel dicembre del 2012. 2013 è stato un anno molto impegnativo per Jamie, con la seconda giornata di successo globale Food Revolution tenuto in maggio e il lancio di ‘tubo Food’, una nuova piattaforma digitale su You Tube, con l’obiettivo di scoprire nuovi talenti di cucina e di creare programmi alimentari eccitanti. Settembre ha visto il lancio del 15 ° libro di Jamie, ‘Salva con Jamie ‘, che rapidamente ha superato il Regno Unito e alcune classifiche internazionali del libro, insieme con la corrispondente serie di Channel 4 dal titolo’ il Risparmio Meals di Jamie Oliver ‘. Jamie ha anche annunciato due nuovi partenariati nel corso del 2013, con il gruppo di supermercati canadesi Sobeys e gruppo australiano, Woolworths . Entrambe le associazioni hanno lo scopo di informare, stimolare e permettere alle persone di mangiare meglio. Nel mese di novembre, Jamie è stato fatto membro onorario del Royal College of Practitioners generale per il suo lavoro nel promuovere cibi più sani e combattere l’obesità.

Nel 2014, Jamie ha completato un grande successo viaggio in Australia nel mese di marzo, ha preso cibo Revolution Day veramente globale a maggio, ha lanciato tre nuovi libri da stelle del suo canale You Tube alimentari a giugno, ha partecipato alla Coppa del Mondo di Finale in Brasile nel mese di luglio e poi ad agosto ha pubblicato il suo 16 ° libro, di Jamie Comfort Food . Per maggiori informazioni visitate il www.jamieoliver.com

Biography dal sito jamieoliver.com

 

Annunci